Home Formazione Preposto (art. 37 co.7 del D.Lgs. 81/08)
Preposto (art. 37 co.7 del D.Lgs. 81/08) PDF Stampa E-mail

Durata :16 ore

Orario: da definire

Obbligatorietà
Il D.Lgs. 81/08 dispone che il Datore di Lavoro nomini un Preposto per la Sicurezza in attività in
cui sono presenti più Unità Produttive, in situazioni di appalto e casi analoghi.

Soggetti obbligati
Preposto: “persona che in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende all’attività lavorativa, garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa” (art. 2 co.1 lett. E del D.Lgs. 81/08)

Contenuti previsti dalla normativa (art. 37 co. 7  lett  a-b-c-d del D.Lgs. 81/08)

1. Principali soggetti coinvolti e relativi obblighi
2. Definizione e individuazione dei fattori a rischio
3. Valutazione dei rischi
4. Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza valido ai sensi del D.Lgs. 81/08 .

Obbligo di aggiornamento per tutti i preposti che abbiano frequentato il corso sopraindicato.
Le modalità e la durata di tale aggiornamento saranno indicati dall’accordo conferenza Stato/Regioni previsto dal T.U. D.L.gs. 81/08 per maggio 2009.

 

 
 
 

Privacy