Home
La Regione Basilicata approva l'Avviso Pubblio "Un ponte per l'occupazione" PDF Stampa E-mail

La Regione Basilicata ha approvato un avviso pubblico denominato “Un Ponte per l’Occupazione” finalizzato all’occupazione dei giovani attraverso una serie di percorsi formativi personalizzati.

 

Saranno coinvolti un totale di 680 giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, per la metà donne per la metà uomini,  per 65 percento diplomati e per il 35 percento laureati.

Gli interessati devono essere residenti in Basilicata (la partecipazione è aperta anche agli extracomunitari iscritti all’anagrafe in Basilicata da almeno 12 mesi), inoccupati o disoccupati e non beneficiare di altre forme di sostegno al reddito o di interventi finanziati dal Fondo sociale europeo.
Per candidarsi è necessario presentare domanda entro le ore 12 del 20° giorno successivo a quello di pubblicazione del relativo avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata (da indiscrezioni abbiamo saputo che verrà pubblicato il 22 Ottobre).

Se così fosse la scadenza per la presentazione delle domande è per le ore 12 dell’11 novembre.

La domanda deve essere compilata on-line e, successivamente dovrà essere spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o tramite corriere, ma potrà essere anche consegnata a mano.

La busta contenente una sola domanda (a pena di esclusione) deve recare la dicitura “Ponte per l’occupazione”, l’indicazione del mittente, e deve essere indirizzata a: Regione Basilicata – Dipartimento Formazione, Lavoro, Cultura e Sport - Via Vincenzo Verrastro, 8 – 85100 – Potenza.

Il modulo per la presentazione della domanda sarà scaricabile dal sito internet della Regione Basilicata www.regione.basilicata.it, dove sarà compilabile on line.

Una volta compilato in ogni sua parte, il modulo dovrà essere stampato e firmato e inserito in busta insieme ad una fotocopia fronte – retro del documento d’identità del candidato.
Attraverso il modulo si autocertificheranno i dati anagrafici, lo stato occupazionale alla data di presentazione della domanda, il valore del reddito del 2009 del nucleo familiare.
Le domande pervenute in tempo utile saranno sottoposte a verifica di ammissibilità da parte del Dipartimento, che provvederà poi alla compilazione di 2 graduatorie per diplomati e laureati.

 
 
 

Privacy