Home Chi siamo La nostra storia
Storia della C.N.A. PDF Stampa E-mail
La C.N.A., Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa, è stata fondata nel 1946 e associa, tutela e organizza sindacalmente imprese e società artigiane, i loro Consorzi e le piccole e medie imprese.

E' un'Associazione che sul territorio nazionale può contare su oltre 350.000 imprese artigiane, che assiste in oltre 1.000 sedi e con la competenza e la professionalità di circa 7.000 collaboratori.

A Lavello opera dal 1979 con 8 collaboratori e conta su una base associativa di circa 180 imprese.

La CNA attraverso la sua azione, di tutela e rappresentanza, vuole favorire lo sviluppo economico delle imprese associate.

La CNA rappresenta e tutela le imprese artigiane e le piccole imprese nei rapporti con le istituzioni pubbliche e private, la Pubblica Amministrazione, le organizzazioni politiche, sociali, economiche a livello provinciale, regionale, nazionale, ed internazionale, intervenendo anche attraverso le proprie organizzazioni territoriali e di settore.

Con tale grande obiettivo la C.N.A. predispone le strategie per il futuro dell'artigianato e della piccola impresa, riconoscendo la centralità del mercato in un sistema economico moderno nel quale si affermeranno la qualità, l'identità ed i valori dell'artigianato in una moderna cultura del "saper fare" e prestando la massima attenzione alla nuova economia, all'imprenditorialità giovanile ed a quella femminile, alla ricerca ed all'innovazione.

 
 
 

Privacy