Home
Tarsu - La Cna incontra il Sindaco del Comune di Lavello PDF Stampa E-mail

Si è svolto in mattinata l'atteso incontro tra la delegazione delle imprese associate alla Cna e il Sindaco del Comune di Lavello sulla questione legata agli aumenti della Tarsu.

In un clima sereno e collaborativo, il Direttore della Cna Lello Gentile ha evidenziato che gli aumenti generati dalla soppressione delle agevolazioni previste per gli artigiani, deliberate dal Commissario Maioli, hanno provocato un aumento medio della Tassa Rifiuti superiore al 100%.

La Cna ha avanzato una serie di proposte tendenti da una parte a ripristinare l'agevolazione del 40% di abbattimento cancellata dal Commissario, estendendola a tutte le categorie imprenditoriali e dall'altra, introdurre nel Regolamento Comunale una nuova categoria con tariffa agevolata a cui assoggettare le aree improduttive non destinateà alla produzione e che quindi non generano rifiuti (depositi, magazzini, garage, ecc. ).

Il Sindaco, comprendendo la dimensione del problema, ha garantito che si adopererà immediatamente per verificare con uffici Comunali e la società Equitalia, la fattibilità delle proposte avanzate ed ha aggiornato la riunione a Luned o i P.V. per fare il punto della situazione.

 
 
 

Privacy